Valcareggi: "Napoli, i giocatori dovevano andare in ritiro. Situazione gestita male"

08 nov 2019 14:30Calcio

Il procuratore Furio Valcareggi a TMW Radio, durante Maracanà, ha detto la sua sui temi di giornata. Ecco le sue parole: 

Sull'Europa League
"Ieri Inzaghi ha fatto la formazione migliore. Non esiste non mandare la formazione migliore. Vedo comunque risultati incredibili da altre parti. La Lazio ci tiene alla Coppa ma ormai la può salutare. Il Celtic non è forte, ma gli è stato negato un rigore ai biancocelesti, è stato uno sbaglio enorme. Il Var deve essere per tutte le Coppe".

Sul caos Napoli
"Dovevano andare in ritiro. Non esiste che non vadano. Ma c'è qualcosa che non sappiamo e che ha rovinato il rapporto. lasciamo stare che siano dei privilegiati, ma loro devono andare in ritiro, se la società vuole questo. La situazione è stata gestita male. Il tecnico se non voleva andare doveva dirlo. Non esiste dire di no, è un impegno di lavoro il ritiro. Credo che ora il Napoli intraprenderà delle azioni legali. I giocatori possono dire di no sul trasferimento ma non sulle regole interne".

Su Ancelotti
"Il Napoli è impegnativo e lui è stato in club dove vinceva con facilità. Può darsi anche che abbia fatto una riflessione. Magari non sopporta questi ritmi".

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy