Tottenham, Lamela: "Sembrava una partita da dimenticare"

13.02.2018, 23:20 - letto 61 volte Calcio

Tornato da avversario in Italia, il fantasista argentino Erik Lamela ha parlato così dopo il 2-2 con cui il Tottenham ha chiuso la partita di stasera contro la Juventus: "E' stato difficile nei primi dieci minuti, ci hanno fatto male, ma ci siamo guardati negli occhi e deciso che non poteva finire così. Il possesso di palla ci ha aiutato tantissimo e il gol del 2-1 ci ha dato fiducia per poter pareggiare", le sue parole ai microfoni di RMC Sport.

Ti aspettavi questa Juventus?
"Abbiamo fatto una grandissima partita, noi abbiamo grande fiducia in noi stessi, guardiamo i video è vero, ma anche dopo il doppio svantaggio non ci siamo disuniti".

Da ex romanista, godimento doppio.
"Se vincevamo sì, ma abbiamo pareggiato. E' un buon risultato dopo il doppio svantaggio, sembrava una partita da dimenticare".

Higuain come lo hai trovato?
"Il Pipita lo conosciamo, ha fatto una gara straordinaria, nella prossimo dovremo fermare lui e chi gioca davanti. Migliorando questo possiamo passare. Dybala so che sta migliorando, ma abbiamo tanta fiducia".

Che gara ti aspetti al ritorno?
"Uguale, non so cosa faranno loro, hanno bisogno di segnare ma noi faremo la nostra partita, come sempre".

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.
Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.