Serena: "Lukaku a breve verrà fuori. A Piatek vanno affiancati due esterni"

20.09.2019, 18:16 - letto 83 volte Calcio

Nel corso del pomeriggio di TMW Radio, durante la trasmissione "Stadio Aperto", l'ex attaccante, tra le altre, di Inter e Milan Aldo Serena ha commentato i temi più caldi di giornata. Queste le sue parole:

Sul derby

L'Inter mi sembrava a buon punto prima della gara di martedì con lo Slavia Praga: i nerazzurri mi sembrano un po' dimessi, ma la mano di Conte si vede. Il Milan è molto indietro rispetto a dove Giampaolo dovrebbe essere e i fatti non hanno rispecchiato la sua idea tattica.

Su Lukaku

Non è partito in maniera sfavillante, ma è ancora un po' imballato. Tra poco verranno fuori le sue qualità e, nonostante non sia esattamente un bomber infallibile, farà fare il salto di qualità ai nerazzurri grazie al grande apporto che sa dare al resto della squadra.

Su Piatek

Renderebbe meglio da prima punta con due esterni al suo fianco, per rivedere il bomber letale della scorsa stagione occorre tornare al 4-3-3.

Sulla Juventus

Sarà ancora protagonista, nonostante le rivali che daranno filo da torcere. Qualche amnesia difensiva c'è stata contro l'Atletico Madrid, ma il secondo tempo di mercoledì sera è stato di grande livello. Per difendere sui calci piazzati sarebbe preferibile la zona mista rispetto a quella pur: i grandi saltatori vanno presi a uomo.

Sul Napoli

Ancelotti è bravissimo e conosce perfettamente la Champions League: ha chiesto ai suoi presenza in fase offensiva e collaborazione in quella difensiva, ed ha ottenuto i risultati sperati. Contro il Liverpool è andato tutto bene, gli azzurri sono pronti al salto di qualità.

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.
Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.