Sconcerti: "Fonseca sta domando l'ambiente Roma. Lazio, passo indietro"

20.09.2019, 16:30 - letto 81 volte Calcio

A parlare dei temi di giornata a Maracanà, nel pomeriggio di TMW Radio, è stato il direttore Mario Sconcerti. Ecco le sue parole: 

Sulla Roma e Fonseca
"E' un bravo tecnico, ha idee e le sa applicare. La squadra è forte, bisogna vedere quanto. Per ora sta domando l'ambiente e sta trovando più di una squadra".

Sulla Lazio
"Mi sembrava una squadra pronta. Pensavo che la maturazione di Correa potesse fargli fare il salto definitivo. Ora due partite negative fotocopia. Forse si è addirittura tornati indietro. Ho però ancora fiducia. Qualcosa c'è, non capirei il perché di un allontanamento di alcuni giocatori dal tecnico. Ci sono giocatori affidabili, ma fino ad un certo punto. Non riescono a fare il salto di qualità".

Sul derby di Milano
"Hanno vinto 5 partite su 6 insieme, ma hanno trovato solo avversarie abbordabili. Ci dirà abbastanza questo derby su Lukaku, che mi sembra che capisce le cose importanti in campo e fuori. Litigio con Brozovic? Fa capire che è uno che voleva intervenire sulla brutta partita dei suoi. E' un po' meno calciatore e un po' più uomo". 

Su Bernardeschi
"Il problema non è il ruolo ma il fatto che giochi ad intermittenza. Ha difficoltà ad essere continuo".

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.
Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.