Polverosi: "Kean grandissimo centravanti. Superiore al primo Balotelli"

25.03.2019, 22:20 - letto 95 volte Calcio

Alberto Polverosi, storica firma de Il Corriere dello Sport, a MC Sport Live Show: "Ronaldo era tanto che mancava dalla Nazionale e non è certo andata come sperava".

L'Italia di Mancini torna in campo domani. Come vedi la Nazionale?
"La cosa che mi è piaciuta di più è ovviamente Kean che alla prima da titolare ha trovato anche il gol. Tutte le volte che entrava in azione dimostrava di essere dotato di un talento particolare. Ora tocca a lui capire cosa vuole da sé stesso, mi sembra molto motivato e il fatto che sia alla Juventus è una garanzia. L'unica cosa che non mi torna di Kean è questo continuo accostamento con Balotelli. Per me Kean è superiore anche al primo Balotelli e non mi torna il fatto che si voglia accostare il rischio di perdersi per Kean com'è stato per Balotelli. Comincio però a credere che la Nazionale di Mancini abbia trovato il centravanti che serve perché Kean è un grandissimo attaccante".

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.
Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.