Pansa (coach Derthona): "Felicemente sorpresi per la vittoria della Coppa Italia"

05 mar 2018 22:23Basket

Ai microfoni di RMC Sport è intervenuto Lorenzo Pansa, coach del Bertram Derthona Basket, che ha commentato così la recente vittoria della Coppa Italia di A2 da parte della sua squadra, grazie al successo per 89-57 in finale contro Ravenna: "Siamo stati tutti felicemente sorpresi da questo risultato ma ce lo godiamo e ce lo teniamo stretto. I risultati di questi tre giorni ci danno ampiamente ragione di quello che poi è stata la conquista del trofeo".

La Coppa Italia ha una formula che permette ad una squadra di non partire con i favori del pronostico ma di avere la forza e la capacità in 3 partite di dare tutto e di provare ad alzare il trofeo

"Una formula su partite secche apre un ventaglio di possibilità diverse rispetto ad un playoff con serie lunghe a 5 partite. In una competizione del genere conta molto lo stato in cui arriva la squadra, non tanto da un punto di vista fisico ma soprattutto mentale. Noi arrivavamo da un derby importante vinto in casa della capolista, Casale Monferrato, appena prima della settimana della Coppa. Probabilmente questo ci ha dato una bella spinta in termini di fiducia per iniziare questa competizione con il piede giusto, pur sapendo che il primo giorno contro Trieste sarebbe stata una partita di una durezza e di un coefficiente di difficoltà importante, però arrivando in fiducia forse la nostra Coppa l'abbiamo vinta proprio il primo giorno superando l'ostacolo Trieste".

Derthona sembra ambiziosa sia come piazza che come società

"È una società che negli ultimi anni ha sempre fatto molto bene ma gli è mancata sempre un po' di tranquillità economica per poter programmare annata dopo annata. Quando sono arrivato lo scorso anno a giugno i programmi erano quelli di raggiungere una salvezza più tranquilla possibile e di fare il meglio. Dopo un po' di tempo è entrata la famiglia Gavio con lo sponsor Bertram che ci ha dato una sicurezza diversa sopratutto in ambito programmatico per le prossime stagioni, però già quest'anno abbiamo apportato un po' di correttivi in corsa in termini di roster e questo ci ha dato la possibilità di poter competere in un appuntamento importante come la Coppa Italia. Qui mi sono trovato subito a casa, Tortona è una grande famiglia, una società fatta di amici, un pubblico appassionato, una piazza piccola che ruota un po' anche in trono alle vicende della squadra. E' veramente un posto piacevole dove stare e fare sport. Obiettivi? Noi saremmo orgogliosi di entrare nei playoff e poi magari toglierci qualche soddisfazione. Per obiettivi differenti poi inizieremo a parlarne dal mese di giugno in avanti".


Lorenzo Pansa, coach Derthona basket, a commento della Coppa Italia di A2 vinta dal suo team. In studio Dario Ronzulli. © registrazione di TMW Radio

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy