Merzario: "Lauda, giornata triste. I tifosi lo hanno sempre amato"

21.05.2019, 17:53 - letto 153 volte Motori

A MC Sport, durante Maracanà, è intervenuto l'ex pilota Arturo Merzario per un ricordo di Niki Lauda. Ecco le sue parole:

Sul pilota austriaco
"L’ho saputo durante la notte della sua scomparsa, sapevo già prima dei giornali la notizia. Purtroppo il problema di Niki era conosciuto. E' una giornata triste. Ci siamo sentiti a Natale, era in procinto di partite per Ibiza, dopo che era uscito dall'ospedale e stava per andare via. La passione dei tifosi, l'amore per lui è stato sempre forte, anche se quando andò via dalla Ferrari fu considerato un traditore. Al Nurburgring la fortuna di Niki fu, a detta del medico, che io gli praticai la respirazione artificiale e il massaggio cardiaco, cosa che gli permise di non avere danni celebrali. Sopravvive quei due minuti in più che lo portarono poi a guarire".

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.
Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.