Marchionni: "Parma realtà concreta. Juve, mi fido di Sarri"

23.08.2019, 13:00 - letto 191 volte Calcio

Marco Marchionni, ex tra l’altro di Parma, Fiorentina e Juventus, è intervenuto a Maracanà durante il pomeriggio di TMW Radio. Ecco le sue parole: 

Parma-Juventus è la tua partita.

"Sarà una bella partita perchè il calcio d'agosto regala sempre delle sorprese. Si può dar per scontato la vittoria bianconera, ma la Juve ha sempre faticato a Parma. Che ha mantenuto giocatori forti e si è rinforzato. La vedo una partita equilibrata essendo al debutto".

Ti aspetti difficoltà nella Juve in partenza?

"Non credo perchè la Juve ha acquistato giocatori mirati e forti. Sarri li sta preparando bene, il calcio d'agosto solitamente non regala nulla di scontato. Attenzione al Parma, può creare diverse difficoltà".

Tu hai giocato con Martusciello ad Empoli nel '98.

"Ragionava fin da quegli anni da allenatore. Sarri può stare tranquillo, Giovanni sa gestire una situazione del genere".

Che tipo di ruolo ti aspetti per Dybala?

"Paulo è un campione e può fare entrambe le cose, basta indicargli la strada. A prescindere da quello che farà, il Dybala che conosciamo può fare la differenza. Non me ne priverei, è forte, risolve da solo le partite".

Che tipo di Parma dobbiamo aspettarci?

"La sorpresa poteva esserlo lo scorso anno, in questa stagione no. Hanno alzato l'asticella, è un Parma consapevole. Lo scorso anno ci sono state delle difficoltà avendo spinto parecchio, ma oggi hanno mantenuto una solidità che la rendono una realtà concreta".

Disponibile su
Live
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.
Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.