Liuzzi: "Leclerc, gara perfetta. Ora rivedremo un Hamilton più aggressivo"

09 set 2019 14:36Motori

L'ex pilota di F1 Vitantonio Liuzzi ha parlato a TMW Radio, durante Maracanà, del weekend di Monza, dominato dalla Ferrari di Charles Leclerc.

Sulla gara
"Lewis Hamilton ha fatto gara all'attacco, ma si è trovato davanti un grande Charles Leclerc, che ha fatto una gara perfetta, si è difeso benissimo e in maniera regolare. E' stata una gara entusiasmante. Si è trovato giovane su una Ferrari, ha imparato dai suoi errori e si sta meritando il posto da leader".

Sulla lotta Leclerc-Hamilton
"Lewis ha provato più volte ad attaccarlo, ma Charles si è sempre posizionato e protetto bene. Solo una volta lo ha affiancato Lewis, ed è andato un pò fuori traiettoria, ma sono cose che in gara ci stanno. Se lo avesse fatto in maniera più aggressiva, avrebbe avuto una penalità. Il limite per un pilota? Ci sono regole da rispettare. Ogni incidente ha la sua storia, non sono mai uguali. La Fia ha in mano tanti metodi per analizzare ogni volta la situazione. Rimane difficile prendere una posizione".

Su Vettel e Hamilton
"Il comportamento di Vettel è stato difficile da interpretare. Al posto suo non avrei fatto quella manovra. Era spinto dalla foga di recuperare, non ha visto le macchine arrivare, l'istinto di ripartire è stato rischioso. La penalità è stata leggera, perché poteva portare ad un grosso incidente. Leclerc ha tirato fuori le unghie con Hamilton, anche con un comportamento borderline. Lo vedremo più agguerrito nel resto della stagione e aggressivo".

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy