Giannichedda: "Fiorentina, con la Juve la partita dell'anno. Non c'è entusiasmo"

10.09.2019, 14:00 - letto 50 volte Calcio

L'ex centrocampista e attuale tecnico Giuliano Giannichedda ha detto la sua sui temi del momento a Maracanà, trasmissione del pomeriggio di TMW Radio.

Su Fiorentina-Juventus
"Ci arriva meglio la Juve, sappiamo quanto è forte e quanto sia importante la partita. La Fiorentina è in difficoltà per risultati ed entusiasmo. Si rischia di entrare in una spirale di negatività se non c'è entusiasmo. Per la Fiorentina è la partita dell'anno e farà di tutto per portare a casa dei punti".

Su Ribery
"E' un giocatore importantissimo, può dare una mano ad una Fiorentina così giovane".

Su Dybala
"Higuain ha fatto benissimo nelle prime uscite, quindi giusto che Sarri riproponga questo tridente e tolga Dybala. Conoscendo Sarri, continuerà su questa strada".

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.
Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.