Gentile: "Juve, De Ligt meglio di Koulibaly. Curioso di come gestirà il gruppo Sarri"

18.07.2019, 16:00 - letto 46 volte Calcio

Claudio Gentile, ex calciatore e tecnico, a Maracanà, nel pomeriggio di TMW Radio, ha parlato della Juventus e del suo mercato.

Su De Ligt
"Piace, ha dimostrato di essere, malgrado la giovane età, un giocatore già esperto, per come comanda e si impone in difesa. Ha grandi prospettive, ma ho sentito tanti essere chiamati fenomeni e poi perdersi. ma per me è l'uomo giusto. Valgono più i 70 milioni per lui che i 100 per Koulibaly. Il partner ideale? Ci sono Bonucci e Chiellini, vedremo dove sarà impiegato. Ora la Juve è la società dove tutti vogliono andare. Manca ancora la Champions, ma come società e qualità tutti i grandi vorrebbero venire. Il mercato è ancora aperto e qualcosa ancora manca. Non davanti ma forse ancora dietro".

Su Icardi e Higuain
"Higuain conosce il gioco di Sarri, Icardi ha altre caratteristiche ma come uomo d'area ci scommetterei. Al di là dei problemi, non credo che non centri più la porta. Lo avrei gestito diversamente. Ora si è svalutato". 

Su Sarri
"E' bravo ma gestiva 15 giocatori. Qui ce ne sono almeno 20 e tutti titolari. Dovrà essere bravo a gestire questo gruppo. Sono curioso".

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.
Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.