Galderisi: "Sarri alla Juve? Mi piace. E anche Ronaldo si divertirà"

07.06.2019, 14:00 - letto 58 volte Calcio

L'ex calciatore e tecnico Giuseppe Galderisi è intervenuto nel pomeriggio di TMW Radio, durante Maracanà, per parlare dei maggiori temi d'attualità del calcio italiano.

Sul nuovo tecnico della Juventus
"Sarri? Mi piace, anche io ero straconvinto che stesse lavorando con Guardiola e che ancora non ha mollato al presa. Sarri è comunque una bella sfida. A Torino hanno voglia di vedere un calcio differente e Sarri può far divertire. Anche uno come Ronaldo si divertirà con lui. Vedremo se giocherà con un falso nueve Sarri o terrà Higuain. Guardiola? Questo sarebbe il momento perfetto per guardare ancora più in alto".

Su Chiesa
"Ho vissuto con grandi capitani, storici, che hanno dato sempre un esempio, anche nella vita privata. Certe cose vanno conquistate con il sudore. Chiesa ha tutte le caratteristiche per diventare important. E' intoccabile dalla nuova società, altrimenti si partirebbe male. Bisognerebbe affiancargli qualcuno d'importante".

Su Higuain come chiave per arrivare a Zaniolo
"La Juve ha un bel cavallo da dare via. Dzeko se deve rimanere a Roma e non avere una squadra che lo supporta e vince, fa bene ad andarsene. La Roma non costruirà uno squadrone per competere con i top europei. O forse sì? Devono capire prima questo".

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.
Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.