Esposito, Sassari: "Cercavo nuovi stimoli. Milano favorita poi tante squadre interessanti"

24 set 2018 22:09Basket

Vincenzo Esposito, coach di Dinamo Sassari, a RMC Sport Live Show ha parlato della sua nuova avventura in Sardegna: “Dopo tre anni a Pistoia, dove sono stato benissimo, cercavo stimoli nuovi e giocare anche una coppa europea. Una squadra come la Dinamo con obiettivi diversi da quelli di Pistoia. Sono contento così. Avere punti di riferimento in posti nuovi, come dei giocatori già allenati, sicuramente è un vantaggio anche per me che inizio una nuova avventura. Coppa? Non ci sono più solo i grandi paesi storici ma ci sono anche nuove nazioni, che vogliono crescere, e che dunque rendono insidioso anche un turno preliminare di coppa”.

Cosa hai chiesto ai tuoi giocatori per la prossima stagione?
“Sono sempre stati grandi professionisti anche se stiamo facendo ancora il pre campionato. Abbiamo affrontato squadre importanti con l’atteggiamento giusto quindi al momento direi che va tutto molto bene, anche se le partite vere devono ancora arrivare”.

Il Benfica, prossimo avversario di Sassari in Coppa, come lo vedi?
“Hanno preso quattro giocatori stranieri ed è una delle migliori in Portogallo ma se vogliamo fare sul serio anche in Coppa dobbiamo assolutamente passare il turno”.

Prossimo campionato, Milano favorita, poi?
“Milano sì ha qualcosa in più rispetto alle altre. Poi ci sono delle squadre nuove interessanti. Cercheremo tutti di dar fastidio a Milano”.

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy