ESCLUSIVA - Binaghi (pres. FIT): "Tutta l'Italia con la Vinci. Fognini? Tabellone non semplice, ma a lui piacciono le cose difficili"

14.05.2018, 12:24 - letto 391 volte Tennis

Angelo Binaghi, presidente della Federtennis, parla in esclusiva ai microfoni di RMC Sport a margine della presentazione al Foro Italico dell’evento Master Trophy Kinder + Sport. Queste le sue parole: 

“Iniziativa nata da una nostra grande ex giocatrice come Rita Grande e sostenuta da Ferrero che ha trovato terreno fertile in questi dieci di crescita del nostro movimento e del settore giovanile. Oramai coinvolge più di 300 ragazzi e da quest’anno ha varcato anche i confini del nostro paese”. 

Su Sonego e Baldi
“Speriamo vadano il più in la possibile. Ieri è stato il loro giorno, oggi potrebbe essere quello di Berrettini. C’è Cecchinato che ha vinto a Budapest. Iniziamo ad avere 7-8 ragazzi che non ci danno solo una speranza, ma una certezza che almeno nel settore maschile avremo delle ottime soddisfazioni per il futuro”.

Su Roberta Vinci
“Non solo il Pietrangeli, ma tutta la nazione sarà con lei. Sperando che non sia l’ultima partita di Robertina”.

Su Fognini
“Ha un tabellone complicato, ma a lui piace così. Italia-Francia siamo già 1-0 con la vittoria di Sonego su Mannarino. Vediamo cosa succede stasera”.

Disponibile su
Live
17:05

Avanti Madama WE
ora in diretta!
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.
Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.