ESCLUSIVA - Baldini: "Lo sport non solo in mano al Governo: tutti devono cooperare"

20.11.2018, 16:57 - letto 180 volte Altri sport

L’ex maratoneta Stefano Baldini è intervenuto su RMC Sport, nel corso della trasmissione Maracanà. Queste le sue dichiarazioni riguardo la riforma del Coni: “Ho paura che questa riforma possa rivoluzionare troppo il mondo dello sport italiano. Cambiare il senso degli investimenti può anche portare a un periodo di black-out. Anche altri Paesi in Europa hanno preso questa posizione, con il Governo a prendere in mano lo sport. La politica sola non può riuscirci da sola, le medaglie olimpiche e la forza sportiva sono sempre un biglietto da visita molto importante. Mi auguro miglioramenti, lasciando lo sport in mano agli sportivi”.

Disponibile su
Live
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.
Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.