Di Marzio: "Icardi, più Roma del Napoli. Balotelli scommessa persa"

13.08.2019, 14:14 - letto 278 volte Calcio

Gianni Di Marzio è intervenuto su TMW Radio, nel corso della trasmissione Maracanà.

Su Icardi.
"Secondo me è diretto più verso Roma che verso il Napoli, anche per volontà della moglie dell'argentino, Wanda Nara. Questo Napoli deve capire un po' la sua identità, anche in virtù degli acquisti. Gli azzurri stanno cercando molti esterni, anche se hanno già Insigne, Callejon e Mertenz. Il Napoli ha bisogno di un giocatore di peso, e di giocatori veri sugli esterni bassi: i terzini non mi convincono". 

Sull'Inter.
"È una squadra davveroi forte, con un allenatore che farà la differenza. Ha campioni già affermati in Italia e hanno preso giocatori importanti come Barella e Lukaku". 

La Roma?
"Io ci punto. Se riesce a portare a casa Icardi, con qualche aggiustamento in difesa può far davvero bene. Propone un calcio offensivo e di verticalizzazioni: secondo me può far molto bene". 

Balotelli?
"Giocatore come lui, per carattere, sono scommesse perse. Lui si deve mettere a posto con il cervello, non devono essere gli allenatori. Io non farei scommesse su di lui".

Disponibile su
Live
17:05

Stadio Aperto
ora in diretta!
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.
Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.