Di Gennaro: "Ronaldo non in forma, giusto rimanga fuori. Napoli, classifica preoccupante"

11 nov 2019 16:31Calcio

A dire la sua sull'ultima giornata di campionato è stato in diretta a Maracanà, nel pomeriggio di TMW Radio, Antonio Di Gennaro.

Sulla giornata
"Juve e Inter hanno dimostrato la qualità dei singoli. La Juve vince ma non convince, ma Sarri si è reso conto che sarà difficile fare il suo gioco come a Napoli. Deve sfruttare le qualità dei suoi giocatori e lo ha fatto, vedi Dybala. La Juve è sempre lì perché ha una rosa diversa dall'Inter che, nonostante i mal di pancia di Conte, è lì a giocarsela. Fino alla fine lotteranno loro due. La sorpresa è il Cagliari, veramente strepitoso. Oltre ai risultati, gioca anche un bel calcio ora. Vedremo cosa succederà a Napoli, perché è indietro e Ancelotti non sta dando quello che ci si aspettava".

Sul caso Ronaldo
"Le polemiche di Can e Mandzukic sono morte subito. Sarà l'ambiente, ma non succedono certe situazioni. Ora ci sono Higuain, Dybala e Douglas Costa hanno più forma di Ronaldo, che ha qualche problema fisico. Giusto che rimanga fuori. Anche lui capirà. Se non è in forma, non può giocare".

Su Ancelotti
"Ero convinto dal binomio Ancelotti-Napoli, che potesse essere il successore giusto di Sarri. Già lo scorso anno ha cambiato molto ma quest'anno ci sono stati problemi contrattuali che hanno inciso. Pensavo anche che con la campagna acquisti potesse fare bene, visti gli arrivi di Manolas e Lozano. Per me questa squadra va solo a folate, non va forte come dovrebbe, non è continua. la classifica ora è preoccupante. Se non dovesse arrivare almeno quarta, sarebbe un problema serio".

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy