Bia: "Icardi? Se tornasse ai suoi livelli, sarebbe importante per il Napoli"

05.07.2019, 16:00 - letto 105 volte Calcio

A TMW Radio, durante Maracanà, è intervenuto l'agente Giovanni Bia per parlare del calciomercato estivo.

Sull'ipotesi Icardi-Napoli
"Di sicuro non c'è niente. La strada è ancora lunga, ci sono scaramucce tra Inter, Juve e Napoli. Si cerca di deviare le attenzioni sui veri obiettivi. E' un giocatore che era fino a due anni fa tra i più forti centravanti al mondo.Tutto quello che lo circonda ha fatto sì che venisse meno anche la questione campo. Se lui tornasse ad essere quello di prima, sarebbe un giocatore importantissimo per il Napoli".

Su Inter, Juve e Napoli
"Juve ancora avanti, ma il Napoli si è avvicinato tantissimo. James e gli altri potrebbero completare quei tasselli che servono per arrivare allo scudetto. Ancelotti ha cominciato a plasmare la squadra secondo il suo gioco. L'Inter vedremo come si adatterà il gruppo a Conte".

Sulle parole di Petrachi, ds della Roma, su Higuain
"Ha fatto benissimo a Napoli, bene alla Juve, non è un giocatore che farebbe il caso della Roma. Guadagna anche troppo".

Disponibile su
Live
17:05

Stadio Aperto
ora in diretta!
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.
Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.