Battistini: "Juve favorita, Milan motivato per risollevarsi ma serve la partita perfetta"

08 nov 2019 16:20Calcio

L'ex calciatore Sergio Battistini è intervenuto in diretta durante Maracanà, nel pomeriggio di TMW Radio, per parlare del big match di giornata.

Su Juventus-Milan
"Spesso ci sono delle partite dove i favoriti non fanno risultato. La Juve lo è nettamente ma il Milan ha mille motivi per fare risultato e uscire da una situazione delicata. Servirà una partita perfetta. Nelle ultime partite nel Milan ho visto alcuni giocatori sottotono. Pioli sta cercando di trovare l'assetto giusto, non è facile entrare in una squadra con problemi. Il Milan deve trovare equilibrio e fare una serie di risultati positivi consecutivi, altrimenti è difficile risalire la china". 

Sulla Juventus di Sarri
"Non è ancora il calcio spumeggiante che aveva proposto a Napoli, forse è anche questione di giocatori. Ci sono campioni e i risultati comunque arrivano, poi le riserve potrebbero comunque lottare per vincere il campionato. Il potenziale è talmente forte che i risultati arrivano, ma non è il gioco che si aspettavano gli juventini".

Sui ricordi di Juve-Milan
"Mi ricordo di una partita in cui si fece male Collovati, il mister mi spostò in difesa e mi scontrai con Bettega. Per me che ero giovane fu una grande emozione".

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy