Agostini: "Bravo Petrucci, Marquez è il migliore. Rossi, l'età avanza per tutti"

03.06.2019, 16:08 - letto 119 volte Motori

A parlare di MotoGP a TMW Radio, durante Maracanà, è il grande campione Giacomo Agostini, che è tornato sul gp del Mugello.

Sulla vittoria di Petrucci
"E' stata una bellissima gara, tutti i protagonisti ci hanno tenuto col fiato sospeso. Bravo Petrucci che ha approfittato dell'eroe di Marquez e Dovizioso. Ha vinto una grande gara".

Su Marquez
"E' lui il migliore oggi, è in testa al campionato, non molla mai.  Ha provato ma si è accontentato, perché ha guadagnato punti su Dovizioso. Quando c'è da rischiare lo fa, ma ha imparato a gestirsi. E' furbo, astuto, le ha tutte ora".

Su Rossi
"Purtroppo l'età avanza per tutti, anche in altri sport è difficile trovare chi riesce ad essere campione a 40 anni. Gli anni passano, ma sta facendo grandi cose. Lottare con i ragazzi di 20 anni è diverso. Lo ha fatto anche lui. Lo sport è così, magari crediamo di sentirci giovani, di osare come a 25, ma basta poco, due decimi di differenza che si è indietro. Vale sta lottando tanto, ha ancora voglia, nessuno lo mette in dubbio. Ma quando i ragazzini in prova ti girano un secondo meglio è normale. Altrimenti l'età non conterebbe più e io tornerei a correre".

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.
Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.