Terruzzi: "Ferrari, doppietta che racconta una bella storia. La Rossa è tornata in prima linea"

21 Mar 2022 17:08Motori

Per commentare il primo GP stagionale di F1 a TMW Radio, durante Maracanà, è stato il giornalista Giorgio Terruzzi.

Un commento su questo weekend della Ferrari?
"Un weekend gioioso. Sono davvero contento per tutte quelle persone che hanno lavorato per questa scuderia, che è davvero sempre sotto pressione, questa doppietta mi sembra una bella storia sportiva e un buon inizio".

E’ un inizio che fa sperare?
"Questa abbiamo visto che è una buona macchina. La cosa che mi ha stupito è il distacco di Leclerc da Verstappen. Ci sono i problemi di Red Bull. La Mercedes ha una macchina nuovissima che crescerà. Ci sono grandi notizie, la Ferrari sarà una prima linea e potrà lottare a differenza degli anni scorsi".

Sembra essere un Formula 1 al contrario anche per i grandi risultati degli altri motorizzati Ferrari?
"In questa prima gara la Ferrari stava andando meglio di tutti. Stiamo dando però troppa importanza al motore. Anche le macchine sono state costruite davvero bene dalle scuderie di cui parliamo. Il motore Ferrari ha recuperato il gap che ha avuto negli ultimi anni. Oltre sicuramente al motore conta davvero tanto la macchina". 

La Ferrari ha una buona trazione ma si dice può soffrire le curve veloci:
"Dovremmo vedere in Arabia, che è un circuito già diverso da questo. Comunque i veri e propri risultati si vedranno più in là, con tutti che troveranno continuità". 

Un giudizio su Hamilton e Verstappen dopo questa corsa?
"Dopo le vicende dello scorso anno, con ancora tante polemiche che hanno reso lo scorso gran premio molto dibattuto, c’è stato un grande inizio. Allora intanto molto bella la correttezza tra Verstappen e Leclerc, non so se con Hamilton al posto di Leclerc, sarebbero stati entrambi così. Hamilton voleva arrivare davanti a Russell e c’è riuscito. Verstappen voleva vincere ma non ci è riuscito. Sono due piloti che hanno davvero, ancora e nonostante tutto, tantissima fame".

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy