Pernat: "Quartararo-Yamaha, Ducati alle corde. Rossi, futuro in Petronas o Aprilia"

29 gen 2020 13:27Motori

Dopo Maverick Vinales, la Yamaha ufficiale è pronta a far firamre per il 2021 anche l'altro fenomeno, Fabio Quartararo. A commentare le indiscrezioni a Maracanà, nel pomeriggio di TMW Radio, è stato lo storico procuratore Carlo Pernat.

"Sono rimasto spiazzato. Avrei puntato sul fatto che Vinales avrebbe firmato con la Ducati. Non so di chi è la colpa del mancato arrivo a Borgo Panigale, perché la trattative era molto avanzata. Ho parlato con il pilota e traspariva la sua voglia di andare in Ducati nel 2021, con un ingaggio discreto. La Yamaha ha fatto una prova di forza. Già questo ha messo in un angolo la Ducati. Ora questa voce di Quartararo per il team Yamaha ufficiale. La Ducati sta cercando di fare di tutto per avere Quartararo. Non darei per scontato l'affare. Così sarebbe un Rossi ai titoli di coda".

E ora? "Valentino a questo punto è in grossa difficoltà - commenta Pernat - Si guarderà iintorno ma ha oltre 40 anni. Le voci vogliono che l'Aprilia ha avuto dei contatti negli ultimi mesi con lui, per la Vr46. Ossia dal 2021 la Vr46 si avvarrà dell'Aprilia per Moto2, Moto3 e Motogp. E' un futuro non male, ma come manager. Non è detto che non possa avere una moto. Vale comunque ha il terrore di smettere, quindi mai sottovalutarlo. Magari andrà in Petronas".

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy