Vierchowod: "Chiellini l'ultimo vero difensore rimasto in Italia. Roma, non riconfermerei Fonseca"

14 apr 2021 15:43Calcio

A intervenire in diretta a TMW Radio, durante Maracanà, è stato l'ex difensore Pietro Vierchowod. Ecco le sue parole:

Che succede ai difensori in Italia? Colpa del gioco dal basso?
"Se andiamo a vedere gli allenatori di Serie A, non hanno fatto i difensori. Come fanno a insegnare certe cose. Diventa difficile, se poi non hai neanche un ex difensore nello staff... Devi insegnare certe cose, ma mancano gli insegnanti. In tutto il mondo eravamo additati come i migliori difensori. Oggi non è più così".

Quale il tecnico che le ha insegnato di più?
"Pezzotti, il mio primo allenatore della Primavera al Como e che pi è diventato il secondo di Boskov alla Sampdoria. Mi costringeva ad allenarmi per imparare tante cose. E' stato faticoso ma ne ho tratto beneficio".

Con il progetto Top Player Academy si danno anche principi educativi importanti:
"Da bambini difficile trovare giocatori che vogliono fare i difensori. Indirizzarli ora è uno spreco, deve divertirsi e capire quale ruolo gli è più adatto. Dai 12-13 anni si capisce cosa vuole fare e io intervengo in quel momento per cercare di trasmettergli tutta la mia esperienza".

Meglio marcare Neymar o Mbappé:
"Forse avrei avuto più difficoltà con Neymar, che sa dribblare. Con la corsa che avevo sarebbe stato bello il confronto con Mbappé".

Si rivede in qualche difensore oggi?
"L'ultimo vero rimasto è Chiellini, per il resto non vedo in giro in Italia grandi talenti. Ed è un problema per la nostra Nazionale".

Roma, può passare il turno di EL e Fonseca deve rimanere?
"Ce la possono fare, la Roma è superiore a questo Ajax. Non confermei Fonseca. Ho visto poco gioco, le opportunità le ha avute ed è cambiato poco".


Vierchowod: Il rammarico è non aver fatto la Coppa Campioni con la Roma. Il Napoli non va in Champions. Conta la società non l'allenatore. La Juve deve prendere giocatori già fatti. L'ultimo difensore vero rimasto è Chiellini. La Roma può passare e Fonseca non confermato ho visto poco gioco. Eranio: "Donnarumma potrebbe rimanere al Milan. Lo sforzo del club è notevole. La Juve se vuole puntare sui giovani serve un allenatore di esperienza. La Roma può passare e Fonseca va confermato. Braglia: " Pirlo va confermato un programma non può durare un anno. Nella Juve non serve Ronaldo per crescere. Fonseca va confermato © registrazione di TMW Radio

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy