Valcareggi: "Come Conte non c'è nessuno. Chiesa? Solo soldi, nessuno scambio con Can"

05 dic 2019 13:58Calcio

Per parlare dei temi del momento a TMW Radio, durante Maracanà, è intervenuto il procuratore Furio Valcareggi.

Su Inter-Roma
"Dzeko deciderà lui se giocare, dipende da come si sentirà. Ma credo che ce la farà, è un fenomeno".

Su Conte e Fonseca
"Adoro Conte. Incide molto sul risultato di una gara, cosa rara per un tecnico. Insieme ad Ancelotti, Spalletti, Sarri e Mazzarri incidono. Come Conte però nessuno. Però anche Fonseca si è presentato bene, con molta serenità".

Su Lazio-Juve
"La Juve, quando c'è l'incontro importante, vince. Anche quando deve vincere, vince, c'è poco da fare. E' favorita la Juve, così come l'Inter con la Roma. Dopo nove anni di egemonia bianconera, torna Conte e ne mette in dubbio il potere. E' il bello di Antonio. Se vince all'Inter insieme a Marotta, chissà che succede a Torino. Sono delle storie assurde".

Su Chiesa
"Scambio con Emre Can? Lui vuole andare via, lo dice la cronaca e un po' tutti. Commisso ha fatto un capolavoro, lo ha tenuto. Ora credo non ce la faccio più e stanno facendo un po' di valutazioni per darlo via a giugno. Spero che faccia bene e non vada via subito. Bisogna che si tranquillizzi, per il suo futuro. Scambio con Emre Can non ci sarà, solo soldi per lui".

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy