TMW Radio
TROPPA JUVENTUS PER QUESTA LAZIO ! ALL’ALLIANZ FINISCE 3-1
16 set 2023 16:42Calcio

DI GIUSEPPE VIGNOLA

© foto di www.imagephotoagency.it

JUVENTUS-LAZIO 3-1 Vlahovic 10’ Chiesa 26’ L. Alberto 64’ Vlahovic 66’

COMMENTO
La partita la vince o, forse, stravince la Juventus. Nel primo tempo, infatti, i bianconeri chiudono per 2-0 e corrono solamente un rischio. Va detto che, tranquillamente, il passivo poteva essere più ampio. Nel secondo tempo il fuoco biancoceleste acceso da Luis Alberto viene subito spento da Vlahovic. Gli uomini di Allegri, aspettando il risultato del derby, si prendono la vetta della classifica. Per Sarri c’è da riflettere sul fatto che, ad oggi, la sua squadra è la peggior difesa insieme alla Fiorentina.

LE PAGELLE

LAZIO
PROVEDEL 6.5 FONDAMENTALE - Il migliore in campo della Lazio e questo fa riflettere viste le due reti subite. Senza di lui, infatti, il punteggio poteva essere davvero più importante. Nel primo tempo fa una super parata su Chiesa e nel secondo tempo la fa su un colpo di testa di Danilo. Sui gol non poteva fare nulla.
KAMADA 6 IN CRESCITA - Dopo la grande partita a Napoli ci si aspettava sicuro di più. È, però, l’unico che impegna Szczesny nel primo tempo. Nel secondo tempo riesce a mettere più volte i compagni davanti alla porta. Nel traffico a centrocampo dell’Allianz è il migliore a gestire il pallone tra i biancocelesti. Sulla rete di Luis Alberto è bravo a recuperare il pallone.
IMMOBILE 4.5 ASSENTE - È il peggiore in campo. Non riesce a creare un’occasione per i propri compagni e non attacca mai la profondità. È sembrato anche in difficoltà fisica.
ZACCAGNI 5 CONFUSIONARIO - Cerca di decidere la partita sfruttando l’uno contro uno. Tranne, però, che per il giallo che fa prendere a Miretti non salta mai l’uomo. Non crea pericoli.

JUVENTUS
DANILO 6.5 SOSTANZA - La partita di Danilo ha messo in evidenza polmoni e intelligenza del difensore brasiliano. Riesce sempre a fermare le avanzate biancocelesti e si fa vedere anche in avanti in maniera pericolosa. È molto bravo ad accorciare e non far uscire la Lazio quando la Juventus è in avanti.
BREMER 5 DISASTROSO - La Juventus fa molto bene ma lui no. Nel primo tempo rimedia un’ammonizione in maniera sciocca. Nel secondo, invece, il gol della Lazio arriva per un suo errore.
CHIESA 7.5 INDOMABILE - Da quando il campionato è iniziato si dice che bisogna aspettare per dire che Chiesa è tornato. Alla quarta giornata, ormai, possiamo dire, dopo un grande gol, che Chiesa è tornato. Quest’oggi davvero indomabile.
VLAHOVIC 8 IN VIOLA - La parole per Dusan Vlahovic in questo weekend è viola. Il serbo, infatti, è sembrato quello delle stagioni con la Fiorentina e continua a far vedere una condizioni invidiabile. Realizza un grandissimo gol per sbloccare il match. La doppietta arriva con una rete, se possibile, ancora più bella.