Tiribocchi: "Frosinone ha grandi qualità ma Spezia più forte mentalmente. Delusione Perugia"

13 ago 2020 16:30Calcio

L'ex attaccante e commentatore tv Simone Tiribocchi ha parlato a TMW Radio, durante Maracanà, dei playoff di Serie B.

Spezia e Frosinone vanno avanti:
"Nessuno se l'aspettava. La Serie B ci insegna che i risultati possono essere ribaltati. Il Frosinone era quello più attrezzato per arrivare fino in fondo e ha dimostrato di essere una buona squadra".

Quale la favorita per la finale?
"Difficile dirlo. La rosa dello Spezia non è poi così tanto inferiore, soprattutto a livello offensivo. Italiano ha fatto un lavoro straordinario. Con il Chievo la differenza è stata a livello di mentalità. Sarà una finale particolare. Sarà una finale particolare, con il Frosinone che si abbassa molto e aspetta mentre lo Spezia va molto avanti. Il Frosinone ha più qualità ma lo Spezia mentalmente ora è fortissimo".

Quanto è come è cresciuto Nesta?
"Ha avuto difficoltà iniziali, ha dovuto cambiare modulo venendo incontro ai giocatori e per le loro caratteristiche. E' stato molto intelligente a fare un passo indietro e dopo il lockdown poi ha fatto più punti di tutti ed è riuscito a ricompattare il gruppo. Inoltre ha usato giocatori meno impiegati, tenendo fuori nomi importanti ma non in forma".

Italiano invece è un tecnico ricercato anche in Serie A:
"Erano state create per arrivare ai playoff. Il Perugia è una sorpresa in negativo perché è una squadra forte". 


Maracanà con Marco Piccari e Iacopo Erba Ospiti: Marco Calabresi, Simone Tiribocchi © registrazione di TMW Radio

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy