Tedeschi: "Samp, tifoseria compatta contro Ferrero. Ora sogno il ritorno di Vialli"

06 Dec 2021 14:54Calcio

Il tifoso vip sampdoriano Corrado Tedeschi ha commentato a TMW Radio, durante Maracanà, l'arresto del presidente Massimo Ferrero e il momento della squadra: "Il fatto che dovesse andarsene era scritto. Non ho mai visto una tifoseria così compatta contro un presidente. Quando si maneggia una passione così forte, bisogna andarci cauti, lui invece non lo ha fatto. Questa notizia non mi ha colto di sorpresa, se ne parlava da tempo. L'arresto è una cosa molto pesante. Sono felice non per questo ma che se ne vada, lo dico come tifoso della Samp e di una tifoseria che non lo ha mai sopportato. Io dò la colpa a chi ha lasciato il club in queste mani, c'è stata troppa superficialità, non si è indagato bene su di lui. La cessione è stato il punto definitivo di rottura con la tifoseria? Ferrero disse che la Samp la conoscevano solo a Bogliasco. Così ha chiuso con i tifosi. Sono stati questi atteggiamenti a mettere la parola fine. Se Vialli venisse, sarebbe la chiusura del cerchio. Tutti gli ex giocatori non vedono l'ora di fare qualcosa per la Samp. E lui sarebbe la meraviglia delle meraviglie".

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy