Ricci (sindaco Pesaro): "Grande emergenza, servono medici e infermieri"

01 apr 2020 13:48Calcio

Per parlare della situazione attuale è intervenuto a TMW Radio, durante Maracanà, il sindaco di Pesaro Matteo Ricci. Ecco le sue parole:

Come procede lì?
"E' tosta, abbiamo superato i 280 morti nella provincia. C'è tanto dolore e strazio per i parenti, che neanche possono salutare i propri cari. L'ospedale sta reagendo bene, ma i casi in terapia intensiva sono tanti. E' un'emergenza dopo l'altra, a cui i sindaci devono rispondere. Nell'entroterra è simile. Il virus è diffuso in tutta la provincia, tutto il sistema sanitario regionale è sotto pressione. E diventa tutto più complicato".

Gli ospedali in che situazione sono?
"Mancano medici, siamo in attesa di avere aiuti dal Governo e stiamo cercando di creare altri posti letto, soprattutto di terapia intensiva. Dobbiamo dividere i pazienti di Coronavirus dagli altri".

Avete capito come è nato il focolaio?
"Hanno inciso due grandi eventi avuti a Pesaro e Fano come le Final Eight di Coppa Italia di basket e il Carnevale. Ma si parla di una presenza del virus già dai primi di gennaio a Pesaro. I numeri sono davvero alti, dopo le province lombarde ci siamo noi".

Di cosa avete bisogno?
"Medici e infermieri, sono l'esigenza principale. Tanti imprenditori e cittadini stanno facendo donazioni. Stiamo prendendo respirato per la terapia intensiva. Per quanto riguarda la questione economica, siamo in un mare di guai invece".

Che voto alla manovra?
"Buono a tutti coloro che stanno governando, dal governo nazionale a quello regionale. E' facile criticare, alzare il dito per dire che c'è qualcosa che non va, ma è un'emergenza nuova per tutti. Gli errori ci sono stati, è vero, ma nessuno si sta risparmiando". 

Il presidente della Regione Marche dice che i tamponi vengono fatti da Ancona in giù:
"E' una fake news, i tamponi sono in ritardo ma si stanno facendo ovunque. Non c'è nessun tipo di discriminazione territoriale. Ora abbiamo aperto il checkpoint guariti, dove si può fare il tampone per controllare la situazione e avere la certificazione ufficiale di essere guariti".

Come si uscirà da questa situazione?
"Ne usciremo diversi e con qualche convinzione in più. In primis che la nostra sanità è la migliore del mondo e non si può risparmiare su questo. I soldi per questo e per la ricerca ci devono essere".


Matteo Ricci ( Sindaco di Pesaro ),ospite di Marco Piccari. © registrazione di TMW Radio

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy