Pres. Napoli Femminile: "Partiti bene ma perso qualche punto. Ora la Juve, chissà..."

08 ott 2021 19:55Calcio

Raffaele Carlino, presidente del Napoli Femminile, ha parlato a TMW Radio, nel corso della trasmissione Tutto Calcio Femminile: "Siamo partiti bene, ci manca qualche punto perso. Penso alla sconfitta per 1-0 col Milan e quel rigore sbagliato dalla Goldoni e un altro non dato al 93', per quello c'è rammarico. Quest'anno però la squadra tiene bene il campo e il club è maggiormente organizzato. Dovremo comunque giocarcela fino alla fine, il campionato è davvero complicato visto che ne retrocedono tre e nessuno vuole. Ora arrivano gli scontri diretti e misureremo la nostra forza. Stiamo giocando senza attaccanti e avere 4 punti per me è già un ottimo risultato".

Si aspetta una Juventus più stanca dopo la Champions? "Ma no, la Juve è la Juve... Hanno tre squadre, neanche due. Non abbiamo nulla da perdere, però, veniamo a Torino e ce la giochiamo a viso aperto. I numeri dicono che prima o poi una partita la dovranno pareggiare o perdere e chissà che non sia proprio questa volta! Chapeau al loro progetto ma noi siamo il Napoli, verremo con gli attaccanti e con un pizzico di follia... Ma sempre coi piedi per terra".

La riprenderebbe Huchet? "Chi si è comportato bene a Napoli lo riprendo sempre volentieri. Nella Fiorentina credo non si sia ambientata, qua trova una famiglia pronta ad riaccoglierla a braccia aperte".

L'intervento integrale nel podcast


Tutto Calcio Femminile con Jacopo Calamai. Ospiti Raffaele Carlino e Fabio Puglisi © registrazione di TMW Radio

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy