TMW Radio
Onofri: "Genoa? Gilardino è stato bravissimo fin da subito. Coda? Sta dimostrando di voler riportare in A i rossoblù"
23 gen 2023 18:22Calcio
© foto di Federico De Luca

Durante il programma “Piazza Affari” a TMW Radio è intervenuto Claudio Onofri, allenatore ed ex calciatore, per commentare vari temi. 

Grande Genoa da quando è arrivato Gilardino?
"Risalita fino ad un certo punto comunque. Nella prima parte di campionato con Blessin era molto in altro. Nelle ultime partite, però, si era visto una scollamento tra squadra e allenatore. Anche se pensiamo alla stagione della retrocessione Blessin aveva una media punti non male. Gilardino sta facendo una qualcosa di straordinario. nonostante abbia avuto poco tempo tempo ha subito fatto vedere caratteristiche importanti come leggere la partita e caricare mentalmente i suoi. Anche nelle partite in cui ci sono state difficoltà il campione del mondo trova la chiave mentale e tattica per risolvere il problema. Ho sempre creduto fosse un grande allenatore, avevo solo timore per il cammino molto breve che stava facendo".

Anche su Coda si è visto il suo lavoro?
"È vero lo ha aiutato molto. Mette a disposizione gli inserimenti dei centrocampisti e l’innesto dei trequartisti. Io quando ho visto Roma-Genoa di Coppa Italia sentivo voci di una possibile cessione ma sta dimostrando di avere voglia e carica per restare. Sta dimostrando di voler riportare in A il Genoa".

Su Criscito?
"Criscito sarebbe rimasto a Genoa senza andare a Toronto. È voluto tornare anche per il ruolo da allenatore delle giovanile che ha. Lui è molto legato al Genoa e a tutto il pubblico".