Novellino: "Ibra è un trascinatore. La Lazio può vincere lo Scudetto. Fiorentina e Parma faranno bene"

21 gen 2020 19:17Calcio

Walter Novellino è intervenuto durante la trasmissione Stadio Aperto su TMW Radio per discutere di alcune squadre di Serie A

Su Ibrahimovic
"Serviva un uomo che cambiasse le cose.Ha trascinato i giovani che peccavano un po' di esperienza. Si è caricato il Milan sulle spalle".
 

Su Piatek, Suso e Paquetà 
"Sono giocatori che hanno fatto molto bene con Gattuso e che quest'anno hanno fatto fatica. Hanno bisogno di aiuto e fiducia. Se andranno via dimostreranno tutto il loro valore. Non sono stati aiutati neanche da Pioli. Con il suo 4-4-2 Suso viene penalizzato molto e viene fischiato dal pubblico".
 

Sulla Sampdoria
"Ranieri ha dimostrato che la semplicità è la cosa migliore, proprio come Iachini. Ha valorizzato i propri calciatori e la rossa verrà rinforzata durante il mercato".
 

Sulla corsa Scudetto 
"La Lazio gioca meglio di tutti ed è una seria candidata per il titolo. Simone Inzaghi è una persona intelligente che sa gestire benissimo il suo gruppo. La Juve resta la squadra da battere ma ha difficoltà nel gioco".
 

Su Parma, Fiorentina e Cagliari
"Parma e Fiorentina saranno le sorprese del girone di ritorno. Hanno due allenatori molto bravi. Il Cagliari ha perso un po'di fiducia ma si riprenderà".


Walter Novellino, allenatore, sui temi d'attualità del campionato. In studio Francesco Benvenuti e Dimitri Conti © registrazione di TMW Radio

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy