Maniero: "Milan, vedrei bene Belotti come nuova punta. Ibra a Sanremo? Io non sarei andato"

24 feb 2021 14:59Calcio

L'ex bomber e tecnico Filippo Maniero a TMW Radio, durante Maracanà, ha parlato dei temi di giornata.

Quanto può influire la mentalità in sfide importanti come quelle europee?
"Quando vedo che si gioca di più col portiere che col regista capisco quantosia cambiato il calcio. Certi errori visti nell'ultimo campionato ai miei tempi non si vedevano. Troppi errori per cominciare a giocare dall'area piccola. Poche squadre possono farlo in Europa. Serve fare cose più semplici, adattandosi alla qualità dei propri giocatori".

Chi vedrebbe bene al Milan come attaccante al posto di Ibrahimovic?
"Belotti mi piace più di tutti, abbina qualità a una forza fisica straripante. E' bravo di testa, a proteggere palla, a proporsi. E' un attaccante da grande squadra".

Che ne pensa del caso Ibrahimovic-Sanremo?
"Da giocatore non sarei mai andato, poi ognuno fa ciò quel vuole. Bisogna capire cosa c'è dietro a tutto questo, solo lui sa se ha fatto bene ad andarci o meno". 


Ospiti: Filippo Maniero, Stefano Salandin e Luigi Cagni - Maracanà con Marco Piccari e Cinzia Santangeli © registrazione di TMW Radio

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy