M.Paganin: "Milan, servono giocatori affermati. Jovic? Rischio flop come al Real. Meglio Milik"

05 giu 2020 16:32Calcio

Per parlare di Milan è intervenuto a Maracanà, nel pomeriggio di TMW Radio, l'ex calciatore Massimo Paganin.

Tra Jovic e Milik chi preferisce in chiave Milan?
"Jovic non ha fatto benissimo quest'anno, anche se è giovane. Ha giocato e poco e faticato molto. Credo che incontrerebbe le stesse difficoltà trovate al Real. Entrambi hanno avuto problemi fisici ma che sono stati in grado di riprendersi e di far vedere qualità importanti. E poi dipende dal modulo di gioco che si vuole adottare. Milik parte in vantaggio perché ha giocato con Sarri con un modulo simile a quello dei rossoneri".

Che futuro aspetta il Milan?
"I tifosi si aspettano giocatori importanti e affermati. Non è un club di primissima fascia al momento e i giocatori non vengono perché non si gioca la Champions. Si deve accontentare di giocatori che non sono al top, ma servono giocatori importanti per tornare in Europa. Bene i giovani ma con campionati importanti alle spalle".

Hernandez e Bennacer sono però nel mirino di grandi squadre:
"Theo Hernandez e Bennacer hanno fatto vedere qualità e di poterci stare con il Milan. Donnarumma potrebbe pensare di perderlo, perché le offerte potrebbero essere irrinunciabili. Ma gli altri no. Il segnale che deve arrivare dalla società è che i giovani che possono creare l'ossatura della squadre rimangono, a meno di offerte irrinunciabili".


Maracana con Marco Piccari e Cinzia Santangeli Ospiti: Massimo Paganin e Alessandro Jacobone © registrazione di TMW Radio

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy