Jacobelli: "Non è solo colpa di Pirlo. Un ritorno di Allegri non mi sorprenderebbe"

07 apr 2021 11:35Calcio

Il protagonista dell'editoriale del mercoledì su TMW Radio è Xavier Jacobelli, direttore di Tuttosport. Di seguito il suo intervento sui temi più caldi di giornata:  

Juventus-Napoli oggi sarà cruciale per Pirlo:
"Pirlo è concentrato solo col Napoli, è consapevole delle difficoltà che incontrerà questa sera. Certamente ha commesso qualche errore dettato dall'inesperienza, ma non è solo colpa sua del momento. Serve una grande risposta da parte della squadra, magari partendo dal non fare gli stessi errori di Kulusevski con il Torino e Bentancur con il Porto. Pirlo ha dimostrato di avere anche molta onestà intellettuale a riguardo dell'incontro tra Agnelli e Allegri.

Sarebbe sorpreso di un ritorno di Allegri?
"No, non lo sarei. Se la situazione dovesse precipitare, non vedo altra soluzione tempestiva ed efficace migliore di Allegri, che conosce molto bene l'ambiente bianconero".

Il governo ha dato l'ok alla Figc per un afflusso parziale di spettatori all'Olimpico a Euro 2020:
"È un'ottima notizia. Sarebbe un primo grande passo verso una riapertura graduale in vista della prossima stagione. È una decisione importante anche a livello psicologico, un messaggio di speranza per tutto il paese". 


Editoriale con Xavier Jacobelli, direttore di "Tuttosport", intervistato da Vincenzo Marangio © registrazione di TMW Radio

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy