Jacobelli: "Juve, bilancio positivo. Al Napoli serve ritrovare fiducia"

14 gen 2020 16:40Calcio

Campionato al giro di boa. A dare i voti a TMW Radio, durante Maracanà, il direttore di Tuttosport Xavier Jacobelli.

Sul bilancio del girone d'andata
"Positivo l'interesse che sta creando il campionato, visti gli ultimi anni di dominio della Juventus. La lotta per il titolo è riservata a Inter, Juventus e la Lazio. Le due grandi delusioni sono Milan e Napoli, che auspicavano un girone diverso da quello fatto. Nell'ultimo turno, il Milan però è tornato a vincere nel segno di Ibrahimovic, che ha bisogno di tempo per tornare ad alti livelli. E poi segnali positivi arrivano anche da Napoli".

Sul caso Napoli
"Era un meccanismo perfetto quello che avevamo ammirato. Poi si è inceppato, la società ha scatenato la contrapposizione di cui ne ha fatto le spese Ancelotti. C'è solo una strada da seguire, ossia fare ciò che gli dice Gattuso. Hanno bisogno di infilare una serie di risultati utili per ritrovare fiducia".

Su Gattuso e Pioli
"In questo momento hanno imboccato strade precise. Il Napoli ha già avuto due rinforzi, il Milan ha Ibra e Kjaer. Le due società sono consapevoli cosa significhi giocare o no in Europa. Il Napoli ha la chance in Champions, il Milan deve riguadagnarsi l'Europa".

Su Sarri
"Campione d'inverno, qualificata con due turno d'anticipo in Champions. ha perso sì la Supercoppa contro una grande Lazio. In ogni cambiamento non si può pretendere tutto e subito. Il bilancio è positivo. I cavalli si giudicano al traguardo, ma Sarri è ben lanciato".

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy