Guerini: "Promozione del '92 in A con l'Ancona incredibile. Fiorentina, serve ricostruire dalle fondamenta"

02 lug 2020 16:32Calcio

A parlare dell'Ancona e di uno speciale ricordo è stato a Maracanà, nel pomeriggio di TMW Radio, l'ex calciatore e tecnico Vincenzo Guerini.

91-92, la promozione in A con l'Ancona:
"Fu un momento storico, il momento più bello per in carriera. Non so se il più importante ma il più bello. Ho trovato un gruppo di ragazzi straordinari. Contro ogni pronostico ce l'abbiamo fatta. Fu incredibile, non ho mai visto un'unione così tra società, dirigenti, tifosi. Eravamo tutti amici. E' stata una cavalcata trionfale".

Com'era Tovalieri?
"Era la ciliegina sulla torta. La squadra lo adottò. Non lavorò molto a livello fisico ma la squadra gli preparava le azioni e lui colpiva. Per la categoria fu un lusso".

Quale il ricordo più dolce di quella esperienza?
"Io andavo al campo, ma si allenavano da soli. Davvero erano così bravi che potevano fare a meno di me. Sono convinto che Gasperini abbia ragione, è il gruppo che trascina e sa dove può arrivare. Se non ci fosse Gasperini, andrebbe avanti da sola l'Atalanta".

Com'era Zarate?
"Aveva grandi qualità ma non era accompagnato dalla testa. Giocava troppo da solo".

Che succede alla Fiorentina?
"Mi piange il cuore. Da tifoso critico dico che ne hanno combinate di tutti i colori. Non ha anima da diverse stagioni. Non si sa la squadra titolare, ci sono giovani che fanno qualche partita e poi pensano ai social. Ha una potenza economica formidabile, spero che ora abbia capito tante cose e le mettano in pratica. Firenze è una piazza formidabile e merita una grande squadra".

Servirebbe un tecnico più carismatico, come Spalletti?
"Bisogna prima saper costruire una squadra dalle fondamenta, per poi consegnare le chiavi a un tecnico bravo. Servono giocatori funzionali a una squadra. Un allenatore non può fare tutto, serve un direttore che sa costruire e lavora in simbiosi con il tecnico".


Ricordo Promozione in Serie A Ancona 91/92 con Marco Piccari e Cinzia Santangeli Ospiti: Vincenzo Guerini, Fabio Lupo e Sandro Tovalieri © registrazione di TMW Radio

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy