Giordano: "Simoni grandissimo allenatore e uomo. Milito decisivo nel Triplete dell'Inter"

22 mag 2020 14:58Calcio

L'ex calciatore e tecnico Bruno Giordano ha parlato di Inter nel pomeriggio di TMW Radio, durante Maracanà. Ecco le sue parole:

Un ricordo di Gigi Simoni:
"E' stato un grandissimo allenatore. Si è sottovalutato il lavoro che ha fatto: le promonzioni, la Coppa Uefa con l'Inter, lo scudetto mancato per un soffio. La sua qualità migliore è stata l'umanità. Verrà ricordato come tecnico ma soprattutto come un grande uomo".

Come ricorda invece il Triplete nerazzuro? Quale è stato il giocatore che ha fatto la differenza?
"Milito, ma soprattutto la difesa. Difficilmente gli facevi gol. Emblematica è stata la partita a Barcellona. Era quasi impossibile passare. Erano tutti difensori che sapevano coprire ma anche impostare il gioco". 

Conte può ripercorrere la strada di Mourinho?
"Conte è più importante di Mourinho nel campionato, dove può incidere a livello tattico. In Champions si deve intervenire più sulla testa e in questo Mourinho è superiore".


Bruno Giordano, Ciccio Valenti e Paolo De Paola ospiti di Marco Piccari © registrazione di TMW Radio

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy