Giordano: "Milik-Napoli, addio in ritardo. Milan, Mandzukic può essere il rinforzo giusto"

15 gen 2021 15:31Calcio

TMW Radio, durante Maracanà, è arrivato il momento dell'ex bomber e tecnico Bruno Giordano.

Milik vicino al Marsiglia:
"Adl chiedeva troppo, ma alla fine questa è la soluzione giusta per tutti. Buon per lui, che torna a giocare. Finora ci avevano rimesso tutti. Certe cose si potevano farea giugno però".

E Mandzukic al Milan?
"Ci può stare ancora nel campionato italiano. Ci sono giocatori in Italia che stanno facendo benissimo con questa età. Se motivato, è un giocatore che non si risparmia".

Con l'arrivo di Mandzukic e Meité, oltre a un centrale di difesa, il Milan si rinforza per lo Scudetto?
"Può dare una grande mano, soprattutto se recupera altri giocatori fuori per infortunio. A livello di rosa sarebbe a sia qualitativamente che numericamente un pericolo vero per Inter e Juve. Meglio uno come Mandzukic che nulla. Di sicuro sa che può essere un'alternativa e non un titolare".

Inter-Juve, che partita sarà?
"E' una partita che tutti vorrebbero giocare. Chi vince più duelli, vince la partita. Quello più determinante? Credo sia determinante la marcatura su Lukaku. Senza De Ligt e Chiellini ,forse può contrastarlo Demiral. Dall'altra parte la marcatura di Ronaldo".


Ospiti: Alessio Tacchinardi, Bruno Giordano e Massimo Brambati - Maracanà con Marco Piccari e Iacopo Erba © registrazione di TMW Radio

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy