Giannichedda: "L'Italia deve coccolarsi Zaniolo e Tonali. Che crescano in tranquillità"

19 nov 2019 14:25Calcio

Per parlare di Nazionale e non solo a TMW Radio, durante Maracanà, è intervenuto l'ex centrocampista e allenatore <.

Sul Var
"Per migliorare, servirebbe che Rizzoli spieghi i casi limite. Ma deve sempre arbitrare l'arbitro in campo. Il fotogramma è una cosa, la sensazione del campo è un'altra. Si deve discutere, andare a vedere al Var ma poi la decisione deve essere sempre dell'arbitro".

Su Tonali e Zaniolo
"Tonali gioca da veterano, ha personalità ma è ancora giovane. Zaniolo è un ottimo giocatore, sa giocare in più ruoli. E' un giocatore completo, mi ricorda De Bruyne, con caratteristiche diverse. Dove lo metti, gioca bene, ha tecnica e velocità. Sono due giovani che l'Italia deve coccolarsi e farli crescere in tranquillità. E che sbaglino pure"

Sull'attacco della Nazionale
"Immobile e Belotti sono simili, Belotti fa più reparto, fa salire la squadra. Immobile è più finalizzatore e questo è importante. In questo momento vedo avanti Immobile. Come tridente per Euro 2020 dico Chiesa-Immobile-Insigne. 4-3-1-2 sarebbe un altro modulo buono con Immobile e Insigne insieme e dietro Zaniolo".

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy