Di Napoli: "Napoli meritatamente davanti. Se vince con l'Atalanta darebbe un segnale importante"

03 Dec 2021 16:05Calcio

A dire la sua sui temi di giornata a TMW Radio, durante Maracanà, è stato l'ex calciatore e tecnico Arturo Di Napoli.

Napoli-Atalanta partita chiave:
"Il Napoli sta dimostrando di essere una squadra equilbrata che merita il primo posto. Le assenze peseranno, perché nell'economia della squadra sono assenze determinanti. Ma il gioco è collaudato, chiunque gioca sa cosa deve fare. Spalletti può sopperire alle assenze".

Rinnoverebbe il contratto a Ibrahimovic?
"Molto di quello che sta facendo il Milan porta anche del suo. L'età c'è, ma se Pioli riesce a gestirlo, un altro anno può farlo".

Inter, Atalanta e Napoli: da chi si aspetta una risposta forte in chiave Scudetto?
"Napoli, perché se dà una risposta positiva con tutte le assenze darebbe un messaggio importante".

Sul campionato che dice?
"La Juve non muore mai, non è fuori dai giochi, anche per lo Scudetto. E' troppo forte, la realtà dice altro, ma guai a lasciarla fuori".

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy