Di Marzio: "Napoli, giusto sognare. Spalletti ha dato personalità. Lazio, cambio di mentalità difficile"

24 set 2021 14:32Calcio

A parlare del turno infrasettimanale a TMW Radio, durante Maracanà, è stato mister Gianni Di Marzio.

Un pensiero su questo Napoli travolgente e capolista:
"Ha creato un gruppo dando importanza a tutti, anche ad alcuni non calcolati prima d'ora. Non ci sono parole per dire il calcio che ha espresso anche con la Sampdoria. C'è una spina dorsale come Koulibaly, Anguissa e Osimhen che è veramente forte e sta meravigliando tutti. Anguissa è un giocatore straordinario, è un Napoli che è giusto che debba sognare. E Spalletti ha dato un'impronta di personalità".

Quale il segreto?
"Il Napoli ha in questo due-tre giocatori sopra la media. Poi c'è Fabian Ruiz che è tornato giocatore vero".

Come valuta poi la Roma di Mourinho?
"Mourinho esprime anche con i fatti le sue valutazioni. Alcuni giocatori non li fa proprio giocare. Abraham è fortissimo, ha i piedi da brasiliano e fa cose stupende in area di rigore".

E sulla Lazio?
"E' anche questione di personalità. Non è facile passare da una linea a tre a una a quattro. E' un cambio di mentalità e non è facile farlo".


Maracanaà con Marco Piccari. Ospiti: Gianni Di Marzio, Franco Recanatesi. Recanatesi:" la Lega vuole impugnare la concessione dei diritti a Dazn per rigirarli a SkY. I giocatori della Lazio hanno paura." Di Marzio:" Il derby in caso di vittoria della Lazio nasconderà i problemi." © registrazione di TMW Radio

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy