Di Marzio: "Mi aspetto molto da Napoli-Milan. La Roma sarà carica per questa ripresa"

20 nov 2020 14:28Calcio

A commentare la ripresa del campionato a TMW Radio, durante Maracanà, è stato mister Gianni Di Marzio.

Dopo questo ciclo di partite, la classifica sarà questa o stravolta?
"Mi aspetto molto da Napoli-Milan e poi dalla Roma, che secondo me è caricata anche dal nuovo general manager giovane, che mi sembra serio e un ottimo per lo scouting. Mi aspetto tanto da Atalanta, ma anche dalla Lazio".

Ci si aspettano risposte importanti anche da Juve e Inter:
"Alla lunga devono venire fuori anche gli assetti tattici, oltre alle solite personalità. Esempio Napoli: se manca Osimhen, non è che manca uno come Ronaldo. Il modulo rimane tale e quale ma cambiano gli interpreti. Le grandi squadre devono avere un'impalcatura importante di gioco e poi possono affidarsi anche ai campioni".

Eriksen ancora ai margini:
"Mi sembra strano che non abbia gamba. Ha idee, è vero, ma non puoi mettere uno che non attacca mai lo spazio. Per lui devi cambiare modulo ma non credo che Conte lo farà". 

E' ancora il calcio dove un allenatore può chiedere i giocatori che vuole?
"Penso di sì, quantomeno il tecnico deve dare delle indicazioni e delle caratteristiche che vuole sfruttare per il suo gioco. De Zerbi per esempio li segue lui". 


Ospiti: Roberto Perrone e Gianni Di Marzio Maracanà con Marco Piccari e Iacopo Erba © registrazione di TMW Radio

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy