Di Marzio: "Metinho e Kaiki, due fenomeni brasiliani. Niame punta ideale per venire in Italia"

25 feb 2021 16:51Calcio

A parlare di giovani talenti in giro per il mondo a Maracanà, trasmissione di TMW Radio, è stato mister Gianni Di Marzio: "Partirei da Metinho e Kaiki Da Silva Chagas, entrambi della Fluminense. Sono due giocatori di grandissimo avvenire. Metinho è del Congo che però è scappato quando il ragazzo aveva appena un anno. So che il Manchester City gli è già addosso, ma anche altre big. Kaiki è un esterno fenomenale, assomiglia ad Hakimi dell'Inter. Nell'uno contro uno è micidiale. Tra 1-2 anni credo che esploderanno tra i grandi. Altro giocatore forte è Ibrahim Niame, centravanti 1999 del Metz, senegalese, molto forte. Adesso non ne parla nessuno perché ha avuto un infortunio al ginocchio a ottobre. Sarebbe un grande affare. Tecnicamente bravissimo, attacca la profondità, partecipa al gioco e si sacrifica anche in fase difensiva. Sarebbe ideale per le squadre italiane. A Napoli non riescono a trovare terzini sinistri? C'è Romain Perraud, classe 1997 del Brest, ex Nizza. Infine c'è la rivelazione del momento, Octavian Popescu, 2002 rumeno che sembra un nuovo Rivera. Ha un bel fisico e credo che sarebbe un affare per le italiane, specialmente per la Juventus".


Ospiti: Gianni Di Marzio - Maracanà con Marco Piccari e Cinzia Santangeli © registrazione di TMW Radio

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy