Di Gennaro: "Si gioca troppo? Il Covid ha aggravato la situazione. Juve, Pirlo è stato molto tutelato"

06 apr 2021 15:27Calcio

Gli argomenti di giornata sono stati al centro dell'intervento in diretta a TMW Radio, durante Maracanà, dell'ex calciatore Antonio Di Gennaro.

Guardiola ha detto che si gioca troppo. Adl gli da ragione:
"Il Covid ha creato problematiche ma si giocava tanto anche prima. Oggi per giocare sempre non ci si riesce ad allenare. Anche per le Nazionali sarà sempre più un problema. Per giocare meno servono meno squadre nei campionati. Una volta ci si allenava, si facevano ritiri lunghi, oggi è improponibile. Il Milan ha iniziato la stagione il 2 di luglio e ora è un problema. Per affrontare tutti questi impegni ti serve una rosa lunga, ma quanto incidono a livello economico? Io eviterei anche qualche amichevole che non è di livello".

Juventus, Pirlo ha detto che sapeva dell'incontro Allegri-Agnelli:
"In 3-4 partite la Juve ha perso tanto ed è stato molto tutelato Pirlo. Avesse portato a casa quelle sfide, oggi potrebbe lottare per lo Scudetto".

Una sfida che vale la Champions:
"Sarebbe un disastro non andarci per la Juventus, ma anche per il Napoli. Ci sarebbe un ridimensionamento importante".

Osimhen criticato per il rendimento al Napoli finora, nonostante i problemi:
"E' costato come Lukaku. E Lukaku è migliorato tanto con Conte, non era così al Manchester. Haaland al Dortmund 20 milioni...".


Di Gennaro: "Pirlo è stato molto tutelato, un altro al suo posto sarebbe stato mandato via" - Gherarducci: "Se la Juve perde con il Napoli Pirlo salta" - Petri: "Se mandano via Pirlo devono mandare anche via Nedved e Paratici" - Ospiti: Antonio Di Gennaro, Giampaolo Gherarducci, Leonardo Petri - Maracanà con Marco Piccari e Cinzia Santangeli © registrazione di TMW Radio

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy