Di Gennaro: "Milan, la forza è il gruppo. Tanti i meriti di Pioli. Napoli, quanti rimpianti"

10 mag 2021 15:30Calcio

A parlare di Serie A a Maracanà, nel pomeriggio di TMW Radio, è stato l'ex calciatore e opinionista Antonio Di Gennaro.

Pioli, quali i suoi meriti per i risultati del Milan?
"Lo conosco come persona, oltre come tecnico. So cosa ha fatto a Firenze dopo la tragedia di Astori, ha ripreso in mano una situazione difficile. E ha creato un ambiente bello al Milan. Quest'anno tra infortuni e cali fisici e mentali hanno messo a repentaglio l'obiettivo Champions. Ieri ha vinto alla grande, dominando. La qualità maggiore è il gruppo, coeso e che ha integrato bene i giovani e i nuovi arrivi. Ibra ha fatto la differenza fino a un certo punto, prima degli infortuni. Si è creduto nella forza del gruppo, del gioco, poi anche i singoli hanno fatto la differenza come ieri sera. La vittoria di ieri è importante, vista anche la difficoltà della Juventus". 

Che dice di Pirlo?
"Dare tutta la colpa a Pirlo non è giusto. Con quel centrocampo non potevi vincere lo Scudetto".

Il Napoli è la squadra che ha più rimpianti?
"Sì, per organico e infortuni che ha patito durante la stagione".


Ospiti: Massimo Brambati "La Juve ha in panchina un ex giocatore" - Antonio Di Gennaro "Il Milan è un squadra forte. Il Napoli deve avere rimpianti" - Daniele Garbo "Pioli e il Milan meritano la Champions" - Maracanà con Marco Piccari e Cinzia Santangeli © registrazione di TMW Radio

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy