D'Ubaldo: "Roma, difficoltà ad andare a rete. Squadra non da primi quattro posti"

05 Dec 2021 23:14Calcio

A Zona Gol, trasmissione di TMW Radio, il giornalista Guido D'Ubaldo ha commentato la giornata di campionato: 

Roma, ko con l'Inter che rispecchia il momento giallorosso:
"All'inizio c'è stato qualche risultato positivo, e l'entusiasmo era legato a Mourinho, che ha riportato tanta convinzione tra i tifosi. Dopo le prime partite però oggi la Roma si ritrova ad avere 8 punti in meno rispetto allo scorso anno e una difficoltà ad andare a rete. Nelle ultime due partite la Roma ha vinto con i gol di Felix a Genova, poi con il Torino con Abraham ma difendendosi tutta la partita e poi il ko con l'Inter. E' una squadra che ha difficoltà nell'andare in gol. Dall'altra parte l'Inter aveva un Dzeko che ancora fa la differenza".

Problema di squadra o di Mourinho?
"Credo che questa rosa, come ha evidenziato il tecnico, non è attrezzata per i primi quattro posti, ha una qualità che è abbastanza di media fascia. Mi aspettavo poi di più da Mourinho in termini di gioco. La fase offensiva lascia molto a desiderare".

C'è stato un errore di valutazione della società?
"Penso che gli acquisti fatti di Abraham e Shomurodov non siano di prima fascia. Ho ancora negli occhi la prestazione di ieri di Dzeko e si vede la differenza con Abraham. Shomurodov manca di grinta e personalità".

Visti i risultati negativi, la società frenerà per il mercato di gennaio?
"La Roma farà un paio di innesti, ma con le aspettative che ci sono e l'attenzione sul bilancio, dovrà stare attenta. Penso che almeno un paio di giocatori importanti arriveranno, ma il mercato di gennaio difficilmente cambia la fisionomia di una squadra".

Questione Totti e stadio?
"Il ritorno di Totti è ancora molto difficile, non credo ci siano i presupposti ora per un suo ritorno in società. Friedkin ha approcciato con il nuovo sindaco e col nuovo anno si parlerà dello stadio. La voglia della società di farlo in una nuova area c'è. Ma le tempistiche per realizzarlo sono troppo ottimistiche".

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy