D'Amico: "Atalanta, Gasperini non è solo da provinciale. Ilicic un fenomeno"

20 feb 2020 14:25Calcio

Per parlare delle Coppe Europee e non solo a Maracanà, nel pomeriggio di TMW Radio, è intervenuto l'ex calciatore Vincenzo D'Amico.

Che ne pensi dell'exploit con il Valencia a San Siro?
"Non c'è una cosa che non funziona in quella società e in quella squadra. Bisogna solo fare i complimenti. Tutti remano dalla stessa parte. Peccato abbia regalato il gol al Valencia, ma già aveva lasciato un paio di occasioni agli spagnoli. Credo che nel ritorno l'Atalanta sarà in grado di fare gol. Loro farne quattro sarà davvero dura". 

Che ne pensi di Gasperini? E' un tecnico europeo?
"Gasperini ha avuto una disavventura a Milano con l'Inter, ma bisognerebbe dimenticarla. Forse avevano sbagliato l'appoggio con il tecnico. Per me è da grande squadra. Ha fatto sempre giocare bene le sue squadra, sin dai tempi di Crotone. Basta con la storia che sia solo da provinciali".

Chi è il fenomeno in quella squadra?
"Ilicic, davvero è molto forte, più di Gomez. E poi De Roon, ottimo giocatore e un grande innesto per qualsiasi big".

Capitolo Juve. I problemi di Sarri:
"Allegri ha fatto giocare la Juve come voleva, con Sarri ancora non sappiamo cosa voglia fare. O quantomeno non la fa giocare come lui vorrebbe. E poi c'è il problema tattico, che vede Ronaldo al centro di tutto".


Vincenzo D'Amico, Inacio Pià, Francesca Benvenuti, e Giuseppe Falcao in studio ospiti di Marco Piccari. © registrazione di TMW Radio

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy