Brambati: "Situazione Dybala? So dove potrebbe andare. Perisic-Inter, serve un riavvicinamento"

13 May 2022 16:02Calcio

A TMW Radio, durante Maracanà, il procuratore ed ex calciatore Massimo Brambati ha parlato di mercato e non solo.

Un commento alle parole di Spalletti di oggi?
"Devo dire una cosa tutte queste polemiche sia da una parte che dall’altra trovano il tempo che trovano. Comunque credo che nessuno appena sia arrivato al Napoli gli avesse chiesto di vincere lo scudetto, è logico che una volta che sei lì ci devi provare. Vedendo anche il nostro campionato devo essere sincero: in questa annata l’Inter non è più l’Inter di Conte, la Juventus è la peggiore degli ultimi anni e il Milan è una cinquecento che va a 200. Secondo me questo non raggiungimento dell'obiettivo ha vari responsabili". 

Quale percentuale ha l’Inter di vincere lo Scudetto?
"Io all’Inter do un 49% di vincere". 

Un commento sulle dichiarazioni di Perisic? 
"Io penso che il ragazzo sia rimasto molto stizzito dal trattamento che ha ricevuto e si stia guardando intorno. Credo che si sia anche verificata una grande distanza nel momento in cui i nerazzurri sono andati a prendere a gennaio Gosens. Se un calciatore fa una dichiarazione del genere dopo una vittoria del genere, decisa molta da lui, comunque molta distanza c’è. Marotta è sicuramente bravissimo e cercherà di avvicinare il ragazzo all’ambiente. Alla fine il croato chiede la cifra che guadagnano i top dell’Inter". 

Che pensa del futuro di Dybala?
"Mi è stato detto da una persona vicina all’ambiente che se l’Arsenal si qualifica per la Champions League l’argentino andrà lì". 

La sua visione sulla lotta salvezza? 
"Per quanto riguarda la lotta salvezza per me è scellerato che non giochino tutti in contemporanea. Secondo me dovevano giocare tutte insieme perchè non è giusto che una giochi dopo l’altra, riguarda anche la lotta scudetto questa mia idea".

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy