Braglia: "Inter, se batte il Genoa al 90% sarà Scudetto. Milan, serve subito qualche correttivo"

22 feb 2021 14:26Calcio

A parlare dei temi del giorno a TMW Radio, durante Maracanà, è stato l'ex portiere Simone Braglia.

Il pensiero del giorno:
"Lo dedico al Genoa. Solo due mesi fa si parlava di una squadra retrocessa. Ballardini ha fatto quasi gli stessi punti di Conte. Risollevare una squadra così in un ambiente non semplice non è da tutti. Gli vanno fatti i complimenti".

Inter, vittoria importante nel derby:
"L'Inter è indirizzata verso la vittoria. Mai dire mai, è vero, non devi rilassarti ora che hai vinto una partita importante. Domenica incontra il Genoa e se vince al 90% è fatta per lo Scudetto. Perché l'entusiasmo farà il resto".

Milan, si è rotto l'incantesimo? Che deve fare Pioli ora?
"Sì, qualcosa deve fare. I gol incassati per una squadra che deve arrivare in Champions sono troppi. Ci sono varie componenti dentro a questo momento: i rinnovi di Calhanoglu, Donnarumma e Ibrahimovic possono rompere quell'equilibrio che si è creato nel gruppo. Poi c'è il discorso tattico. Qualche correttivo va fatto, i gol presi sono troppi e rischi il quarto posto così. Dovrebbe giocare con un modulo diverso".

Pirlo dice che la rosa della Juve è superiore all'Inter:
"L'Inter è nettamente più forte. Si sta rifacendo una rosa datata e sarà rinnovata ancora nella prossima sessione di mercato. La Juve in futuro potrebbe essere più forte ma non ora".


Ospiti: Simone Braglia, Daniele Garbo e Guido De Carolis - Maracanà con Marco Piccari e Cinzia Santangeli © registrazione di TMW Radio

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy