Braglia e Foscale: "Vi presentiamo il progetto Top Player Academy per i giovani calciatori"

14 apr 2021 15:29Calcio

Per parlare a TMW Radio, durante Maracanà, del progetto sono intervenuti l'ex portiere Simone Braglia e l'imprenditore Luigi Foscale. "Il progetto nasce a supporto dei club di appartenenza - ha detto Foscale -. Ci sono state delle mancanze dal punto di vista di allenamento. Daremo un supporto tecnico ed educativo. Non parteciperamo ai campionati ma supporteremo i giocatori e le famiglie. Perché in quest'anno di blocco hanno avuto i giocatori a casa, che sono dei bambini. Abiamo già delle società con cui abbiamo stretto delle partership e altre ne stiamo sviluppando".

"La formazione di un individuo è basilare - ha aggiunto Brglia -. E' fondamentale dover tornare alle basi formative che c'erano ai miei tempi, che ci hanno permesso di raggiungere certi risultati. Se non si riparte da lì, sarà difficile un domani creare i nuovi campioni del calcio italiano".


Vierchowod: Il rammarico è non aver fatto la Coppa Campioni con la Roma. Il Napoli non va in Champions. Conta la società non l'allenatore. La Juve deve prendere giocatori già fatti. L'ultimo difensore vero rimasto è Chiellini. La Roma può passare e Fonseca non confermato ho visto poco gioco. Eranio: "Donnarumma potrebbe rimanere al Milan. Lo sforzo del club è notevole. La Juve se vuole puntare sui giovani serve un allenatore di esperienza. La Roma può passare e Fonseca va confermato. Braglia: " Pirlo va confermato un programma non può durare un anno. Nella Juve non serve Ronaldo per crescere. Fonseca va confermato © registrazione di TMW Radio

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy